Presa di posizione della Conferenza della Svizzera italiana per la formazione continua degli adulti

eduQua è il primo certificato svizzero di qualità per le istituzioni che operano nel campo della formazione continua. Indica un ente di formazione continua di buona qualità, assicura e sviluppa la qualità dell’ente di formazione continua e offre una maggior trasparenza ai consumatori e alle consumatrici. È ora in atto una riforma su cui ha preso posizione la Cfc.

L’ Assemblea della Conferenza della Svizzera italiana per la formazione continua degli adulti (CFC), riunitasi l’11 maggio 2010, prende atto del processo di revisione della normativa eduQua ed invita il gruppo d’accompagnamento a tenere in particolare considerazione i seguenti punti:

  • eduQua nasce come il primo certificato svizzero di qualità, dedicato a tutte le istituzioni che operano nel settore della formazione continua. La CFC auspica che la nuova normativa possa mantenere questo principio di apertura a tutte le istituzioni operanti nel settore della formazione continua, siano esse di grandi o piccole dimensioni.
  • La CFC esprime la sua preoccupazione per eventuali sensibili aumenti dei costi di certificazione e per l’aumento della complessità del processo di certificazione e invita a considerare attentamente questi elementi e a voler mantenere elevata l’accessibilità ad eduQua.
  • eduQua deve mantenere le sue caratteristiche di sistema di certificazione orientato alle esigenze della formazione continua ed evitare di entrare in competizione con altri sistemi di qualità più complessi ed onerosi come quelli basati sulla normativa ISO