Comunicato - Gessatori Art. 33

disegnoPrimo corso biennale di preparazione agli esami per l'ottenimento dell'attestato federale di capacità (AFC) di gessatori secondo l'art.33 (LFPr).

Il 14 settembre 2012 inizia il primo corso collettivo per praticanti gessatori secondo l'art.33 della Legge federale sulla formazione professionale (LFPr).

Compito del gessatore è quello di rifinire e abbellire le costruzioni grezze realizzate dai muratori: prepara e applica intonaci su pareti e soffitti, posa ogni sorta di elemento, per esempio soffitti ribassati, pannelli divisori per pareti, pavimenti tecnici, stampi decorativi in gesso. È inoltre lo specialista che si occupa della realizzazione dei vari lavori di isolazione termica, fonica, antincendio e umidità, all'interno e all'esterno degli edifici.

Per fornire tutte le informazioni sui contenuti e sui prerequisiti necessari per l'accesso alla formazione per l'ottenimento dell'attestato federale di capacità (AFC) di gessatore, il Centro di formazione professionale dell'OCST ha organizzato una serata informativa lo scorso 1° giugno alla presenza di molti lavoratori del settore, nonché dei rappresentanti dell'ATMG&P (Associazione Ticinese Mastri Gessatori e Plafonatori), della Divisione della formazione professionale e del sindacato OCST.

Il corso è concepito per lavoratori maggiorenni, svizzeri o stranieri (domiciliati o frontalieri) che non possiedono una qualifica professionale (AFC), ma che esercitano la loro attività quale gessatore in Svizzera, su un cantiere edile o del genio civile, da almeno 3 anni.

La formazione, organizzata dal Centro di formazione professionale dell'OCST in collaborazione con l'ATMG&P, l'associazione nazionale SMGV (Schweizerischer Maler- und Gipserunternehmer-Verband) ed ENAIP Svizzera, prevede complessivamente 436 ore di teoria nelle materie: disegno e calcolo professionali, tecnica delle costruzioni, conoscenza dei materiali, fisica, chimica, cultura generale, prevenzione infortuni.

Sono inoltre previste 160 ore di pratica (due settimane piene all'anno), effettuate in collaborazione con strutture qualificate quali l'associazione nazionale SMGV e il CFP-SSIC di Gordola.

Un importante contributo alla realizzazione del progetto proverrà dall'ATMG&P e dalla collaborazione con gli esperti della Divisione della formazione professionale.

Per confermare l'interesse alla formazione proposta, invitiamo gli interessati a contattare la segreteria entro il 30 giugno 2012.

I candidati saranno convocati nel corso del mese di luglio per un bilancio delle competenze e un colloquio di selezione. In quell'occasione saranno fornite tutte le informazioni sulla documentazione da presentare per l'iscrizione.

La quota di partecipazione al corso è di Fr. 2'000.-.

Frequenza: 18 incontri serali infrasettimanali (±18:00-22:00) e 18 incontri al sabato (± 08:00-17:00) all'anno.

I posti disponibili sono limitati.

Scarica la scheda di preiscrizione al corso.

Per informazioni ci si può rivolgere al signor Giuseppe Rauseo, responsabile del Centro formazione professionale dell'OCST, oppure al signor Dino Vodola, coordinatore del corso, al numero 091 9211551 oppure per e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.