Supporto all’inserimento lavorativo.

logo rubricaL’attività del progetto Mosaico spiegata attraverso alcuni interrogativi.

A cosa mi serve? 
A ottimizzare la mia candidatura per inserirmi o re-inserirmi nel mondo del lavoro, per presentarmi al meglio ai colloqui di lavoro e gestire la ricerca del lavoro.

Perché dovrei farlo?
Perché sento il bisogno di guardare con occhi nuovi

 

il mio percorso professionale e personale: perché sono in cerca di un’occupazione, sono una casalinga che dopo aver curato la famiglia desidera reintegrarsi nel mondo del lavoro, sono arrivato da poco tempo in Svizzera e ho bisogno di integrarmi nel mercato del Quanto tempo mi prende? Il bilancio è un percorso individuale costruito sulle esigenze della persona. Dopo un primo colloquio di rilevamento, si inizia un percorso le cui tappe possono variare, da persona a persona, ma che per l’esperienza che abbiamo maturato, sappiamo che può variare da un minimo di 6 incontri a un massimo di 14.

Cosa ottengo? 
Ottengo un curriculum completo e chiaro, arricchito da un portfolio delle competenze in cui ho illustrato con schede specifiche e prove concrete tutti i miei talenti. Ottengo la possibilità di colmare delle possibili lacune con interventi formativi mirati.

In concreto, come lo uso? 
Quando dallo zaino tiro fuori qualcosa, devo saper spiegare esattamente che cosa è e come io uso quella competenza, e il progetto Mosaico mi aiuta a fare questo. Quando in un colloquio di lavoro, mi chiederanno, ad esempio: “mi spieghi in che senso lei ha spirito d’iniziativa”, saprò esattamente cosa rispondere, con esempi concreti e calzanti. E questo per tutte le qualità che avrò messo in evidenza nel curriculum.

Con chi lo faccio? Con la consulente di riferimento che si mette al mio fianco in questo percorso e non mi spinge né mi tira: mi accompagna e mi sostiene nel guardare indietro alle passate esperienze per lanciare una scommessa per il futuro.