Corsi nel settore della vendita

foto venditaI nostri percorsi formativi in questo settore sono destinati sia a chi si vuole avvicinare al settore professionale della vendita, sia a chi già lavorando come venditrice e o venditore vuole approfondire alcune conoscenze relative alle tecniche di vendita e di comunicazione efficace.

I nostri corsi si articolano su un percorso di tre livelli: il corso di tecnica della vendita, il corso di allestimento vetrine e il corso di marketing esperienziale. Il lavoro in classe è incentrato da un lato sulle tecniche di comunicazione e di vendita, sui rapporti umani e sull’acquisizione/fidelizzazione del cliente e dall’altro sulla valorizzazione e presentazione delle merci e dei prodotti. Grazie a un approccio comunicativo centrato il più possibile sullo studente, che permette al partecipante di lavorare nel modo che preferisce alternando teoria, lavori di gruppo e workshop; il corso è un valido strumento sia per impiegati nel settore della vendita e della vendita al dettaglio, che per chi è attivo nella vendita di servizi e nella vendita telefonica.

Il corso di tecnica della vendita permette al/alla partecipante di rafforzare e valorizzare le competenze personali e professionali dalla gestione del contatto con i clienti fino alla conclusione del contratto di acquisto.

Nel corso di allestimento vetrine saranno approfondite le fasi dell’allestimento di una vetrina, dall’allestimento scenografico agli effetti psicologici della vetrina.

Il corso di marketing ha il duplice obiettivo di traguardare la conoscenza del mondo "Store" nella sua declinazione più marcatamente pragmatica e nella visione più psicologica della relazione umana.

Tecnica della vendita, 30 ore – 4 giornate – dal 21 novembre 2016

Allestimento vetrine, 30 ore – 15 lezioni dalle 09:00 alle 10:15 – dal 22 novembre 2016

Marketing Esperienziale, 30 ore – 4 giornate – dal 5 dicembre 2016

Tecnica della vendita, marketing strategico e comunicazione d’impresa, 60 ore – 8 giornate – dal 21 novembre

Parallelamente a queste formazioni è utile seguire i corsi di lingue per venditori, sempre più spesso è la buona conoscenza di una lingua straniera a determinare il nostro successo lavorativo. Oramai quasi in ogni ambito, nei negozi di tutto il cantone si richiede la conoscenza dell'inglese, del tedesco e di altre lingue per soddisfare i bisogni di una clientela internazionale.

Tedesco per venditori, 30 ore – 20 lezioni dalle 09:00 alle 10:15 – da gennaio 2017

Inglese per venditori, 30 ore – 20 lezioni dalle 09:00 alle 10: 15 – da gennaio 2017

Russo per venditori, 30 ore – 20 lezioni dalle 09:00 alle 10: 15 – da gennaio 2017

Mi ha fatto sentire che anch’io sono importante…

logo rubricaLa frase, che dà il titolo alla rubrica, è stata estrapolata da una scheda di valutazione a conclusione di un percorso che ci ha permesso di allargare ad una riflessione che condividiamo con i nostri lettori.

La sensazione di essere importanti scatena emozioni positive che ci fanno sentire euforici, entusiasti e brillanti, mentre la sensazione di non valere nulla scatena emozioni negative che annientano le nostre capacità intellettive, le nostre abilità e le nostre energie.
Sentirsi una nullità, specialmente dopo un licenziamento, una grave malattia o una difficoltà che la Vita ci ha «donato» è umano! Quest’umanità va, per certi versi, riconquistata, compresa ed accolta. Nel nostro vivere quotidiano siamo spinti, per una forza insana, ad un’eccellenza performativa che poco si addice alla parte umana di noi tutti. Ancor di più quando siamo confrontati con momenti di difficoltà, che tutti, ma proprio tutti, prima o poi, siamo o saremo confrontati ad affrontare.
Essere quindi abili e pronti a sostenere le «intemperie della Vita» può trovarci impreparati, soprattutto se siamo poco abituati ad esprimere le nostre emozioni. Per taluni decodificare le proprie emozioni risulta gravoso. Sembra che un individuo su sette soffra dell’impossibilità di individuare e comunicare il proprio vissuto emotivo. La medicina moderna ha dato un nome a questo isolamento: alessitimia (dal greco a, assenza, lexis, parola e thimos, sentimento) ossia l’incapacità di tradurre in parole le emozioni.
Risulta vitale recuperare tale capacità affinché ciò che viviamo, gioie o dolori, possano venir condivise affinché la nostra salute interiore, il nostro equilibrio, sia preservato. Tutto ciò per poter guardare al futuro con uno sguardo più libero, rafforzati dall’idea che «noi siamo importanti!».

Corsi di contabilità - ultimi posti

foto contabilit

Al via il corso di preparazione al certificato cantionale di contabilità.

A Lugano - tutti i lunedì dal 21 novembre 2016 dalle 18:30 alle 21:30

A Mendrisio - tutti i mercoledì dal 23 novembre 2016 dalle 19:00 alle 22:00

 

Al via il corso post-diploma di contabilità.

A Lugano - tutti i mercoledì dal 25 gennaio 2017 dalle 18:30 alle 21:30

A Mendrisio - tutti i lunedì dal 23 gennaio 2017 dalle 19:00 alle 22:00

 

Al via il corso base

A Lugano - tutti i lunedì e mercoledì dal 7 novembre 2016 dalle 19:00 alle 22:00

 

Al via il corso di contabilità banana

A Lugano - tutti i lunedì e mercoledì dal 13 febbraio 2017 dalle 18:30 alle 21:30

Imparare l’italiano sul posto di lavoro

volantino italiano PICCon il sostegno dell'Ufficio del Delegato cantonale per l'integrazione degli stranieri

Edilizia – Ristorazione – Logistica – Sociosanitario - Pulizie

Il progetto intende perseguire e promuovere in modo mirato l'integrazione dei migranti residenti in Ticino con un modello che ha come punto fondante la connessione fra il momento della formazione linguistica offerta agli immigrati e la sua dislocazione negli ambienti lavorativi nei quali essi sono (o saranno) impiegati.

La realizzazione di un tale modello d'intervento si sviluppa sulla base dell'esperienza e dell'ampia offerta formativa di ENAIP Svizzera e del Centro di formazione professionale OCST, la cui rete di contatti permette di raggiungere molti lavoratori stranieri attivi nei diversi contesti professionali individuati.

L'obiettivo principale è favorire la sinergia fra l'integrazione linguistica - fondamentale per fare acquisire autonomia, consapevolezza e partecipazione alla cittadinanza nel nuovo contesto di vita - e la formazione specifica sulle tecniche di lavoro (l'organizzazione lavorativa, l'uso ottimale degli strumenti di lavoro, ecc.) e sulla sicurezza (presentazione delle procedure per la riduzione degli incidenti, comprensione della cartellonistica e delle indicazioni presenti sui luoghi di lavoro, ecc...).

L'impostazione metodologica e didattica sarà orientata all'apprendimento della lingua attraverso tecniche di simulazione e di decodifica di testi utilizzati nella pratica degli ambienti di lavoro, utilizzando anche un modello d'insegnamento come il FIDE, che permette di contestualizzare lo studio delle strutture linguistiche nei luoghi di vita quotidiana dei partecipanti. L’Ufficio federale della migrazione (UFM) sta sviluppando svariati progetti nell’ambito di fide al fine di rispondere ai bisogni degli attori nell’ambito dell’integrazione, da un lato, e ai bisogni della promozione linguistica, dall’altro.

L’incoraggiamento dell’apprendimento linguistico riveste un ruolo essenziale nel processo di integrazione delle migranti e dei migranti in Svizzera.

Si tratta di offrire al lavoratore migrante la possibilità di approfondire la conoscenza della lingua italiana nell‘ambito della propria attività lavorativa. I contenuti del corso sono conformi ai diversi settori professionali e adeguati alle conoscenze linguistiche dei partecipanti.

I corsi sono previsti su tre livelli PEL:
A1, A2, B1

Date, orari e sedi

Italiano A1
Locarno

08.11.16 17.01.17

Mar/Ven

9:00 12:00

Italiano A1, Lugano

27.10.16

19.01.17

Lun/Gio

14:00

17:00

Italiano A2/B1, Lugano

08.11.16 17.01.16 Mar/Ven 18:00 21:00

Frequenza: 2 lezioni settimanali di 3 ore
Moduli di 48 ore, min. 8 partecipanti
Quota di partecipazione: Fr. 288.00/modulo

Info e iscrizioni: 091 921 26 00

Corso di Tedesco A1 - 1° modulo

puzzle 2lingueCorso di Tedesco livello A1 dal 19 ottobre il mercoledì sera dalle 18:30 alle 21:30 - costo Fr. 640.00, Fr. 480.00 Soci OCST

Lo studente sarà in grado di capire e utilizzare frasi ed espressioni molto semplici inerenti alla vita quotidiana, di porre domande e rispondere a domande che lo riguardano sempre se comunica con una persona che parla lentamente e chiaramente, disposta ad aiutare.

Sarà in grado di presentarsi, di parlare della sua abitazione, delle sue conoscenze, delle cose che possiede. Vai alla scheda del corso.